Granny hair: tutte le sfumature di grigio nei capelli

Please follow and like us:

Please follow and like us:
Pin Share

Si diceva «Dietro liceo, davanti museo», per indicare quelle donne avanti con gli anni che, viste di spalle, potevano essere scambiate per ragazze.

Adesso la tendenza sembra essere opposta: dalle celebrities alle teenager, tutte vogliono i «granny hair», i capelli della nonna, grigi e bianchi. Hanno cominciato le star come Rihanna, che ci aveva già provato due anni fa, Cara Delevingne, Pink e Kelly Osbourne, e in America molte donne (ma la moda piace anche ai ragazzi) le stanno imitando. Le foto delle nuove chiome «granny» vengono condivise sui social con l’hashtag #grannyhair: ce ne sono migliaia, tutte vogliono mostrare i loro nuovi capelli argento.

Ma c’è qualche regola da seguire: il grigio non deve essere piatto e uniforme. Il degradé parte con il nero sulle radici, che gradualmente si schiarisce fino a diventare «granny». Oppure si può scegliere il grigio argento, che tende al bianco per un effetto molto raffinato, o ancora si possono scegliere le sfumature verdi, viola o azzurre. Le giovanissime, fino ai 30 anni, possono azzardare anche il «total white», per le altre meglio puntare sul grigio, e su un bel taglio.

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.