Dove posso acquistare la mimosa da regalare per la Festa della Donna?

Please follow and like us:
Pin Share

L’8 Marzo si festeggerà la festa della donna, un giorno celebrativo che è una ricorrenza ormai da tantissimi anni. L’omaggio al genere femminile ha origini antiche ed è presente in tutte le società del mondo e di tutti i tempi. In Europa si festeggia l’8 Marzo in ricordo di fatti storici importanti avvenuti in Inghilterra. Ed è proprio in relazione a questi fatti che oggi il simbolo ufficiale della festa della donna è la mimosa. Questa pianta che fa crescere fiori gialli era presente fuori dalla fabbrica inglese dove rimasero uccise molte donne dopo un esplosione. Da quei fatti la mimosa è associata alle donne ed è il miglior regalo che puoi fare alle donne della tua vita, sia la compagna, sia l’amica che la madre o la nonna, non perdere l’occasione per regalare un sorriso! La mimosa festa della donna si può trovare anche online insieme a composizioni stupende!

La donna: il cambiamento sociale

la figura della donna ha subito numerosi cambiamenti all’interno dell’immaginario collettivo sociale. Inizialmente vista come figura materna, i cui compiti sono quelli di accudire i bambini e pensare al marito. Fortunatamente quest’immagine retrograda e frutto del pensiero patriarcale oggi è quasi scomparsa. La messa in discussione di quest’idea di donna parte dagli anni ‘60 e raggiunge importanti traguardi già nella seconda metà degli anni ‘80. Oggi la donna è vista come un essere pari all’uomo con eguali diritti sociali e politici. Purtroppo sono ancora tanti gli step da fare per arrivare ad una piena affermazione della parità dei diritti e ancora oggi si discute tanto soprattutto in ambito lavorativo salariale e nel campo della maternità e genitorialità. Festeggiare l’8 marzo è l’occasione per ricordarci ancora quanto è fondamentale unirci alla lotta per l’affermazione totale della parità dei diritti e celebrare la figura femminile in tutte le sue sfumature!

I fiori: da sempre simbolo femminile

Da sempre il binomio donna e fiori è presente nelle immagini collettive comunitarie, dalle antiche civiltà fino ad oggi passando per il medioevo e l’età moderna. Influenzati dalla letteratura dalla poesia e anche dall’arte, da sempre si è associato il genere femminile ai fiori più belli e profumati, come nei migliori quadri del botticelli o nelle poesie del periodo romantico. Anche i marinai erano soliti lasciare fiori alle proprie mogli o amanti prima di partire per mare in un pericoloso e lungo viaggio. Le donne custodivano gelosamente questo fiore, prendendosene cura ogni giorno, cambiando l’acqua e mettendolo al sole. Così il ricordo del proprio marinaio rimaneva vivo ogni giorno mentre si aspettava il suo glorioso ritorno.

I fiori per lei sono allora un regalo che sicuramente sarà apprezzato e la farà emozionare. Non limitarsi a una semplice mimosa può essere un’idea originale, pensa a qualche bouquet in cui il giallo della mimosa la fa da padrone ma è unito a fiori di vario colore e vari significati. Una composizione con rose e violette, con un esplosione di colori e odori primaverili, è una scelta romantica che può far commuovere e riempire di orgoglio.

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.