Ilona Staller, un po’ angelo e un po’ diavolo

Please follow and like us:
Pin Share

Ilona Staller, all’anagrafe Elena Anna Staller, nota anche con lo pseudonimo di Cicciolina (Budapest, 26 novembre 1951), è un’ex attrice pornografica, cantante, politica ed ex conduttrice radiofonica ungherese naturalizzata italiana.

All’inizio della carriera nel settore pornografico si è fatta chiamare anche Elena Anna, Elena Mercury o Elena Mercuri. Ha lavorato anche alla radio, in televisione e nel mondo della musica. Nel 1987, eletta alla Camera dei deputati nelle file del Partito Radicale, la Staller fu la prima attrice pornografica al mondo ad entrare in un parlamento nazionale.

Biografia

Primi anni

Nasce a Budapest con il nome anagrafico Elena Anna Staller. Il padre biologico László Staller abbandona la famiglia quando lei è ancora bambina. Il patrigno è un funzionario del Ministero dell’Interno ungherese e la madre un’ostetrica che si chiama anch’essa Ilona. Da piccola studiò pianoforte, violino, danza (sia classica sia moderna). A 13 anni inizia a lavorare come modella nell’agenzia fotografica statale MTI. In seguito trova impiego come cameriera nell’hotel Danube Continental, venendo inoltre contattata dai servizi segreti ungheresi per divenire una sorta di spia ai danni di uomini d’affari statunitensi.

Agli inizi degli anni ’70 si sposa con un rappresentante calabrese, cliente dell’hotel, stabilendosi in Italia ed ottenendo la cittadinanza. Qui incontrò nel 1973 Riccardo Schicchi; insieme a lui condusse un programma radiofonico intitolato Voulez-vous coucher avec moi? (“Vuole venire a letto con me?”) sull’emittente privata di Roma Radio Luna. Era un programma radiofonico dall’erotismo spinto ed esplicito e andava in onda di notte, da mezzanotte alle due: era interamente dedicato alle telefonate a sfondo erotico degli ascoltatori e delle ascoltatrici, con i quali Ilona Staller interagiva chiamandoli “Cicciolini” e “Ciccioline”. Da qui nacque il suo soprannome “Cicciolina”.

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.