Scopriamo la giovane artista Irid Oxa

Please follow and like us:

Please follow and like us:

Irid Oxa è una giovane artista dal talento straordinario e dall’energia pura, ancora poco conosciuta dal grande pubblico ma già ben nota agli addetti ai lavori.

Il suo nome è Irid Oxa, “la nuova Megan Gale” dallo sguardo magnetico. Una giovane promessa del mondo dello spettacolo di cui sentiremo molto parlare nei prossimi mesi e che conquista fin da subito con i suoi occhi di ghiaccio e un sorriso travolgente. Irid nasce 24 anni fa in Albania, ma ben presto si trasferisce in Italia per seguire i suoi sogni. Inizia a studiare violino all’età di soli 5 anni, già da allora si percepiva lo straordinario talento cui era destinata la piccola. Ma la musica non rappresenta la sola passione della poliedrica artista. La bella Irid infatti frequenta presto corsi di recitazione e dizione per poter diventare un’artista completa, a 360 gradi, che sappia ballare, cantare, recitare e intrattenere il pubblico come una vera showgirl. Dopo la proposta del musicista Ervin Gonxhi di prendere parte al video musicale della canzone “My fantasy” Irid inizia a farsi conoscere dal grande pubblico e avvicinandosi al mondo della musica house. Da questa esperienza l’artista capisce che la musica, unita alla sensualità del ballo e’ il modo più naturale ed istintivo per canalizzare l’energia e la vitalità di una personalità estremamente sfaccettata come la sua. Così dopo aver dedicato tanti anni allo studio, tra mille sacrifici, prende finalmente consapevolezza dei propri mezzi e decide di tornare sulla scena musicale con un brano tutto suo, dal titolo “Fallo e basta”, che uscirà il prossimo giugno, accompagnato da un videoclip da non perdere, denso di immagini accattivanti e caratterizzato da una musica esplosiva. Per il momento il suo approccio alla musica si rivolge principalmente al genere house ma grazie alla sua versatilità è in grado di affrontare svariati generi musicali che non esclude di sperimentare in futuro. È bella, ha grinta da vendere e rappresenta una delle più interessanti nuove promesse nel panorama del mondo dello spettacolo. Sentiamo dalle sue parole come sta vivendo questo periodo della sua vita e come si prepara per l’imminente debutto…

Ciao Irid, il tuo nome suggerisce un’origine balcanica. Ci racconti la tua storia?

Sì, sono nata in Albania ma già all’età di 10 anni in realtà mi sono trasferita con la mia famiglia in Italia, che ormai considero il mio Paese a tutti gli effetti. Adoro l’ospitalità e la solarità degli italiani, mi sono sentita subito a casa qui. Sono cresciuta in una famiglia molto unita che mi ha insegnato valori quali il rispetto per il prossimo e l’umiltà. Ho avuto un’ infanzia davvero bellissima nonostante abbia un po’ sofferto l’ assenza di mio padre che era spesso via per lavoro. Lui era il Presidente della Federazione calcistica dell’Albania. Oggi vivo con mia sorella e una cagnolina bellissima che si chiama Prada.

Ci racconti come nasce la tua passione per la musica?

Mi sono avvicinata alla musica all’età di 5 anni cominciando a studiare il violino. Mia madre ha sempre amato questo strumento e sognava per me un futuro da musicista. Devo dire che oggi mi sento di ringraziarla, la musica mi ha insegnato tanto, ad esempio la disciplina e il lasciarsi trasportare dal suono delle note.

La musica non è il solo aspetto che ti affascina del mondo dello spettacolo però…

No, infatti. Il mio sogno è quello di diventare un’artista a 360 gradi e sto studiando molto perché questo possa avverarsi. Il momento in cui ho capito che mi piace anche esibirmi oltre che suonare uno strumento è avvenuto grazie all’opportunità offertami da un mio caro amico, Ervin Gonxhi. Ervin e’ un violinista straordinario, produttore discografico molto conosciuto e apprezzato in Albania. Quando uscì il suo singolo “My fantasy” mi propose di partecipare come protagonista del videoclip musicale. In sala di registrazione rimase talmente tanto colpito dalla mia voce che mi propose di cantare un brano tutto mio, scritto e composto da lui che s’intitola “Fallo e basta”. Uscirà il prossimo giugno e sono già emozionantissima!

Che genere di musica dobbiamo aspettarci?

Il genere di musica che sto sperimentando in questo momento è la House Music. Una musica travolgente che trasmette energia e tanta voglia di ballare. Non c’è soddisfazione più grande che vedere dei ragazzi che si divertono, cantano e ballano la tua musica, i tuoi brani.

Quali sono gli artisti che ami in modo particolare e a cui ti ispiri?

La mia artista preferita in assoluto è Beyoncé. E’ un concentrato di energia pura, di vitalità, una vera diva! Stimo molto anche Rihanna e Jennifer Lopez come artiste, anche se producono un genere musicale diverso dal mio.

Che genere di ragazza sei? Quali sono i tuoi interessi oltre la musica?

Mi definirei una ragazza solare e altruista. Il sorriso non mi manca mai, amo la vita in tutte le sue sfaccettature e penso che il modo migliore per manifestare l’energia e la vitalità sia il ballo, altra mia grandissima passione. A parte questo ho seguito dei corsi di recitazione a Firenze e tuttora sto studiando molto perché il cinema è un altro sogno nel cassetto che prima o poi spero di poter realizzare.

Che progetti hai per il futuro?

In questo momento sono molto concentrata sull’uscita del mio primo singolo, cui spero seguiranno altri brani e tante occasioni per esibirmi. Per il resto sto valutando dei progetti per il cinema ma finché non è sicuro, nero su bianco, preferisco non parlarne.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *